CALL US
E-MAIL
LOCATION
WORKING HOURS

Data Driven Project Management:

accelerare i progetti di trasformazione digitale grazie all'uso sistematico dei dati

Data Driven Project Management, organizzato dal Dipartimento di Ingegneria Civile ed Industriale dell’Università di Pisa insieme ai partner Beam me up, spin-off dell’Università di Pisa, e Mylia del Gruppo Adecco, mira a formare project manager che siano in grado di gestire la complessità, il rischio e l’incertezza che la digital transformation introduce nelle organizzazioni.

Le aziende che vogliono cambiare ed innovare dovranno imparare a:

  • strutturarsi per progetti, sostituendo le operations come motore economico dell’impresa;
  • combinare molteplici metodologie e strumenti nei mutevoli contesti di riferimento;
  • progettare modelli decisionali data-driven a supporto di una gestione di progetto data-informed.

Data Driven Project Management è un corso executive di 52 ore erogato in diretta online costituito da 5 moduli didattici, 1 modulo trasversale di 10 ore dedicato ad un project work di gruppo, 4 eventi serali dedicati al PM:

  • Modulo 1 (8 ore): definire il progetto 
  • Modulo 2 (12 ore): scegliere l’approccio di gestione
  • Modulo 3 (12 ore): progettare il sistema di misura
  • Modulo 4 (12 ore): governare l’incertezza e il rischio
  • Modulo 5 (8 ore): individuare il prossimo progetto
  • Project work (10 ore): sessioni di lavoro in gruppo per applicare la teoria ai casi studio proposti
  • PM Nights (4 ore): eventi facoltativi di approfondimento sulle certificazioni esistenti nell'ambito del PM

Poiché il corso vanta l’importante collaborazione con l’ente CIMEA, Centro Informazioni Mobilità Equivalenze Accademiche, oltre al certificato universitario, riceverai il micro-credential supplement su blockchain DiploMe.

Iscrivendoti al corso, inoltre, entrerai a far parte della nostra rete di Alumni e potrai partecipare ad eventi fisici e online durante l’intero anno accademico. Entrando a far parte dell’associazione DMA: Digitalization Manager Association, fondata dai partecipanti della I edizione del Master in Industry 4.0 Design, le opportunità aumentano ulteriormente!

Date da ricordare:

  • chiusura iscrizioni: 22 dicembre 2021 ore 13:00
  • termine pagamento: 7 gennaio 2022 ore 13:00
  • inizio lezioni: 14 gennaio 2022
  • fine lezioni: 21 maggio 2022

Vorresti maggiori informazioni? Compila il form per ricevere la brochure al tuo indirizzo e-mail. 

 

Se già conosci il nostro programma, clicca qui per iscriverti al corso!

Per qualsiasi necessità puoi contattarci all'indirizzo e-mail: formazione@beammeup.it.

Iscrivendoti al corso, entrerai a far parte dei nostri Alumni! Seguici anche su Telegram per non perdere nessun aggiornamento sui prossimi eventi dedicati agli Alumni e alla Community!

Perchè diventare data-driven project manager?

Rispondono i nostri docenti:

«Il PM moderno crede nel valore dei dati. Quando non sono disponibili si ingegna per catturarli in maniera rapida ed economica per trasformare evidenze oggettive in decisioni robuste».

Gualtiero Fantoni, direttore e docente del corso


«L'incertezza e la complessità sono ingredienti imprescindibili di ogni progetto. Gestire i rischi significa poter incidere e orientare l'azione al meglio. Farlo in modo data-driven aumenta la probabilità di successo».

Cristiano Ottavian, project manager e docente del corso


«L’azione manageriale è un susseguirsi continuo di scelte e gestire progetti significa decidere. Farlo in modo data-driven porta il Project Management sul terreno dei fattori oggettivi».

Marco Caressa, project manager e docente del corso


«Siamo chiamati a prendere le decisioni corrette in tempi sempre più brevi, per rispondere a queste richieste la nostra mente è portata a iper-semplificare il contesto. Un approccio data-driven e i giusti strumenti ci consentono di mantenere la precisione nella velocità».

Fabio Casu, consulente aziendale e docente del corso


«Il lavoro di tutti noi è caratterizzato da una complessità crescente, che per definizione incrementa l’incontrollabilità. Possiamo governarla con un approccio data-driven, simulando le implicazioni delle nostre scelte progettuali».

Riccardo Onori, general manager e docente del corso


Il direttore del corso presenta la nuova edizione. Guarda il video per scoprire di più:

This is heading element

Contatti

Direttore del Master
Prof. Gualtiero Fantoni, Università di Pisa

Responsabile Formazione
Annamaria Natelli, Beam me up (spin-off dell'Università di Pisa)

Coordinatrice
Francesca Loi, Beam me up (spin-off dell'Università di Pisa)

Date da Ricordare

Il candidato deve presentare domanda di iscrizione online (https://www.studenti.unipi.it) e inviare tutta la documentazione alla segreteria del master entro il 15 ottobre 2021 ore 13:00

Inizio attività didattiche 12 novembre 2021
Fine attività didattiche 22 ottobre 2022
Prova finale dicembre 2022