FAQ

Le domande e le risposte più frequenti

SCOPRI LE FAQ SU MASTER E CORSI:

Quali FAQ vuoi consultare?

LE FAQ SUL MASTER

Il Master è il percorso ideale per tutti i lavoratori (manager, consulenti, liberi professionisti, etc.) che desiderano acquisire competenze trasversali relative all’Industria 4.0 e applicarle nella propria realtà lavorativa. Il master è infatti un percorso multidisciplinare, le tematiche spaziano da temi tecnologici a temi gestionali.

Possono iscriversi come studenti ordinari coloro in possesso di almeno il titolo di laurea triennale o vecchio ordinamento in qualsiasi disciplina. Se non si è in possesso del titolo è possibile iscriversi come studenti uditori.

Tutte le lezioni del master sono in italiano. Il percorso verrà erogato nei weekend (venerdì dalle 9:00 alle 18:00, con un’ora di pausa pranzo, e sabato dalle 9:00 alle 13:00), in modalità alterna (2 al mese). In totale 24 weekend dal 18 novembre 2022 al 28 ottobre 2023.

Il percorso sarà erogato principalmente in modalità online (80%). La restante parte si svolgerà in presenza a Pisa (6 weekend, di cui uno opzionale, a distanza di 2 mesi ciascuno). Contattaci a formazione@beammeup.it per la bozza di calendario!

Tutti i partecipanti delle precedenti edizioni sono lavoratori. Presenta il master alla tua azienda per valutare l’interesse a supportare la tua formazione: 2 venerdì di lezione ogni mese per un periodo inferiore a un anno! Se non puoi assicurare sempre la frequenza in diretta, puoi recuperare le assenze anche in modalità e-learning.

Ricorda che iscrivendoti a un master universitario hai anche la possibilità di usufruire dei permessi studio retribuiti. L’articolo 10 della legge 300/1970 disciplina i caratteri generali dei permessi studio; per le modalità di esecuzione, però, il lavoratore deve fare riferimento al proprio contratto nazionale del lavoro, nel quale sono indicate le ore di permesso che si possono richiedere durante l’anno solare e le istruzioni per la richiesta, solitamente 150 ore. Sono ore utilizzabili esclusivamente per la frequenza al corso o per la discussione dell’esame finale. Con 150 ore riusciresti a coprire quasi tutti i venerdì previsti, hai già visto la bozza del calendario didattico?

Certamente! Le lezioni del master saranno registrate e caricate sulla piattaforma e-learning del corso. Avrai quindi sempre la possibilità di recuperare eventuali assenze.

I master universitari prevedono una frequenza obbligatoria minima del 70%, grazie alla possibilità di recuperare le lezioni in e-learning riuscirai a raggiungerla senza difficoltà!

Le opzioni a disposizione sono varie! Puoi ad esempio fissare un colloquio privato con il nostro team oppure partecipare alle nostre iniziative targate Open Days 4.0!

Per conseguire il diploma di master ogni partecipante è tenuto a sviluppare un progetto su un tema di proprio interesse da discutere in fase di prova finale. Il project work può essere svolto anche in parallelo al percorso didattico.

Solitamente i partecipanti svolgono il project work nella propria azienda, ma è possibile svolgerlo anche in altre aziende. Per chi è impossibilitato a svolgere attività sul campo, è prevista la sostituzione del project work con una tesi compilativa di impegno equivalente.

Le tematiche da sviluppare dovranno essere concordate con l’azienda di appartenenza e il direttore del master. I candidati saranno affiancati da tutor accademici durante lo svolgimento delle attività.

Il master mette a disposizione 6 agevolazioni per gli studenti ordinari: due ad esonero della I rata d’iscrizione e 4 ad esonero della II rata. Per essere inseriti nella graduatoria dell’assegnazione delle agevolazioni è necessario inviare l’ISEE 2022 valido per il diritto allo Studio Universitario e il proprio CV alla segreteria del master entro il 21 ottobre 2022 ore 13:00.  

Da quest’anno copriamo il 60% delle spese d’iscrizione per il partecipante che intende svolgere il ruolo di tutor d’aula del corso. Il tutor d’aula è la figura che supporta il Project Manager del Master, cura i rapporti con i docenti e i partecipanti, effettua un monitoraggio dell’apprendimento e dell’organizzazione didattica. Per candidarti devi avere ottime capacità organizzative, doti relazionali e forte orientamento al cliente. Contattaci a formazione@beammeup.it, inviando il tuo CV e le motivazioni che ti spingono a partecipare al percorso.

Altre opportunità di finanziamento del percorso possono derivare dalla tua azienda, che può dedurre le spese d’iscrizione al 100% e usufruire anche delle agevolazioni previste dal credito d’imposta per la formazione 4.0, oppure puoi verificare la disponibilità di voucher di Alta Formazione da parte della tua Regione di residenza o dalla Camere di Commercio.

Se sei un libero professionista puoi dedurre il 100% delle spese d’istruzione se non superano i 10.000 euro, se invece sei un privato puoi portare in detrazione il 19% dei costi d’iscrizione al master.

Per conseguire il diploma di master è necessario sostenere la prova finale che sarà organizzata al termine del percorso didattico, anche prevedendo più sessioni d’esame. La prova finale può essere sostenuta solo dagli iscritti in qualità di studenti ordinari.

Per iscriversi alla prova finale è necessario:

  • aver frequentato almeno il 70% delle lezioni (la soglia è sempre raggiungibile grazie alla possibilità di recupero delle lezioni in e-learning)
  • aver svolto il project work (o attività equivalenti in accordo con il direttore del master)
  • essere in regola con il pagamento delle rate d’iscrizione

La prova finale consiste nella:

  • consegna di un elaborato circa le attività svolte durante il project work
  • discussione dei risultati raggiungi di fronte alla commissione esaminatrice

Il diploma di master sarà consegnato durante la cerimonia finale che si terrà in presenza a Pisa oppure su richiesta potrà essere recapitato anche tramite posta.

Gli studenti ordinari conseguono il diploma di master di I livello (60 CFU) firmato dai 4 rettori delle Università di Pisa, Firenze, Siena e Scuola Superiore Sant’Anna. Gli uditori ricevono un attestato di frequenza firmato dal direttore del master.

Sia gli studenti ordinari che gli uditori devono seguire almeno il 70% delle lezioni, ma gli uditori non possono svolgere il project work e la prova finale. Dunque, gli uditori non possono conseguire crediti formativi.

Per partecipare come studenti ordinari è necessario possedere almeno il titolo di laurea triennale, mentre per partecipare come uditori non è richiesto alcun titolo. I costi d’iscrizione sono consultabili su questa pagina.

A partire dall’anno accademico 2022/23, è possibile iscriversi contemporaneamente a due corsi di istruzione superiore come previsto dalla Legge n. 33 del 12 aprile 2022, con le modalità disciplinate nel successivo Decreto Ministeriale n. 933 del 29 luglio 2022.

Per maggiori dettagli si rimanda al sito ufficiale dell’Ateneo di Pisa.

L’iscrizione al master, sia in qualità di studente ordinario che uditore, avviene in tre step:

  • Pre-iscrizioni al master entro il 21 ottobre 2022 ore 13:00
  • Pubblicazione della lista degli ammessi al corso e dei vincitori delle agevolazioni
  • Perfezionamento dell’iscrizione entro il 4 novembre 2022 con il pagamento della I rata da parte degli ordinari (ad eccezione dei vincitori della agevolazione sulla I rata) e con il pagamento dell’intera quota d’iscrizione da parte degli uditori.

Le pre-iscrizioni al master sono uno step obbligatorio. Gli studenti ordinari dovranno pre-immatricolarsi sul portale dell’Ateneo di Pisa effettuando il versamento della tassa di ammissione di 116 euro, gli uditori dovranno compilare un form d’iscrizione. La procedura, i link al portale e al form sono su questa pagina, dove è possibile consultare anche il tutorial che mostra gli step d’iscrizione.

Tutta la documentazione generata in fase di pre-iscrizione e di perfezionamento successivo dell’iscrizione dovrà essere consegnata a segreteria@beammeup.it entro le date indicate.

Gli Open Days sono iniziative organizzate per permetterti di valutare se partecipare al corso:

  • “Meetup 4.0”, in presenza oppure online, per scoprire tutti i dettagli del percorso didattico. Avrai modo di fare le tue domande al direttore e agli organizzatori del master e di confrontarti con gli ex alunni, i quali presenteranno i casi studio che hanno sviluppato durante il master. Registrati qui!
  • “Master in pillole” sul nostro canale Telegram esclusivo. Ogni martedì e giovedì alle 21:30 e ogni sabato alle 12:30 condividiamo un contenuto estratto dalle lezioni del master. Avrai modo di capire meglio il percorso che potremmo intraprendere insieme. Registrati qui!
  • “Minicorso 4.0” sulla nostra piattaforma e-learning. Ti diamo la possibilità di ascoltare 6 originali pitch dei membri del consiglio del master per comprendere tutti i messaggi alla base del nostro percorso formativo. Registrati qui!

Puoi metterti in contatto con noi in vari modi: 

HAI ALTRE DOMANDE? SCRIVICI SUBITO OPPURE FISSA UNA CALL CON IL TEAM:

LE FAQ SUI CORSI BREVI

Al momento, è attiva la III Edizione del corso breve Data Driven Project Management – accelerare i progetti di trasformazione digitale mediante l’uso sistematico dei dati.

Per maggiori dettagli si rimanda alla pagina dedicata.

Si tratta in entrambi i casi di percorsi formativi post-laurea di alta formazione universitaria, ma di durata differente. I master, solitamente di durata annuale, al termine del percorso (previo rispetto delle condizioni) riconoscono un minimo di 60 crediti formativi universitari e il diploma di master di I o II livello, Invece, i corsi di perfezionamento o di aggiornamento professionale hanno una durata più limitata, che varia da un minimo di 6 CFU ad un massimo di 12 CFU, e consentono di ottenere un attestato universitario comprovante le conoscenze acquisite dal partecipante.

LE FAQ SU DATA DRIVEN PROJECT MANAGEMENT

Il corso è il percorso ideale per tutti i professionisti (manager, tecnici, consulenti, etc.) che necessitano di gestire progetti e sono interessati a una visione moderna e data driven dei progetti stessi.

Le classi dei master e dei corsi di perfezionamento sono caratterizzate da un’elevata eterogeneità sia per esperienze professionali che per background formativo; i partecipanti sono già impegnati nel mondo del lavoro e l’età media è di circa 40 anni.

Possono iscriversi come studenti ordinari coloro in possesso di almeno il titolo di laurea triennale o vecchio ordinamento in qualsiasi disciplina. Se non si è in possesso del titolo, è possibile iscriversi come studenti uditori.

Tutte le lezioni del corso sono in italiano. Il percorso verrà erogato nei weekend (venerdì dalle 14:00 alle 18:00, e sabato dalle 9:00 alle 13:00), in modalità online. In totale 10 weekend alternati dall’11 novembre 2022 al 25 marzo 2023.



Certamente! Le lezioni trasmesse in diretta online, in blocchi da 4 ore, saranno registrate e caricate sulla piattaforma e-learning del corso . Avrai quindi sempre la possibilità di recuperare eventuali assenze (la visualizzazione delle registrazioni è tracciata) per raggiungere la soglia del 70% richiesta per accedere alla prova finale. Inoltre, sarà possibile continuare ad accedere a tutte le lezioni anche una volta che il corso sarà terminato.

La classe sarà inoltre supportata da un tutor didattico durante tutto il percorso, pertanto, non sarà difficile mantenersi in pari con le lezioni.

Abbiamo progettato questo percorso con l’obiettivo di formare project manager moderni, capaci di gestire progetti complessi, come quelli di trasformazione digitale, basandosi su fattori oggettivi.

Un Data Driven Project Manager è in grado di:

  • saper scegliere e attuare la migliore metodologia di gestione a seconda del contesto di riferimento (flessibilità gestionale);
  • saper gestire i rischi e la complessità dei progetti anche con metodi quantitativi (data-driven decision making).

La prova finale consiste nello svolgimento di un test online a risposte multiple. Si hanno a disposizione 30 minuti di tempo e 2 tentativi per superare l’esame.

Alla prova finale possono accedere gli studenti ordinari che hanno frequentato almeno il 70% delle lezioni (requisito obbligatorio).

La soglia è facilmente raggiungibile poiché è possibile seguire le lezioni e recuperare eventuali assenze sulla piattaforma e-learning del corso!

Il costo di iscrizione è di 1.800€ per gli studenti ordinari e 1.100€ per gli studenti uditori. Sono previste riduzioni del costo d’iscrizione per coloro che fanno parte delle seguenti categorie:

  • Ex alunni dell’Università di Pisa e del Master in Industry 4.0 Design:
    • 1.700 € ordinari | 1.000 € uditori
  • Membri della Community di Progettualitalia:
    • 1.650 € ordinari | 990 € uditori
  • Soci DMA (Digitalization Manager Association):
    • 1.650 € ordinari | 990 € uditori
  • Aziende che iscrivono:
    • 2 dipendenti
    • 1.650 € (ordinari) | 990 € (uditori)
    • 3 dipendenti:
    • 1.610 € (ordinari) | 950 € (uditori)

Il Dipartimento di Ingegneria Civile ed Industriale dell’ Università di Pisa conferirà:

  • agli studenti ordinari, dopo aver frequentato almeno il 70% delle lezioni e superato la prova finale, un certificato universitario che prevede il rilascio di 9 CFU (ING-IND 16 e 35).
  • agli studenti uditori, dopo aver frequentato almeno il 70% delle lezioni, un attestato di frequenza senza riconoscimento di CFU.

Gli studenti ordinari ottengono al termine del corso un certificato universitario che prevede il rilascio di 9 CFU (ING-IND 16 e 35). Gli uditori ricevono un attestato di frequenza firmato dal direttore del corso.

Sia gli studenti ordinari che gli uditori devono seguire almeno il 70% delle lezioni, ma gli uditori non possono svolgere la prova finale. Dunque, gli uditori non possono conseguire crediti formativi.

Per partecipare come studenti ordinari è necessario possedere almeno il titolo di laurea triennale, mentre per partecipare come uditori non è richiesto alcun titolo.

Per entrambe le tipologie di studente, l’iscrizione al corso avviene in più step:

  • pre-iscrizione al corso: entro il 28 ottobre 2022 ore 13:00. Per la pre-iscrizione al corso è necessario compilare il modulo d’iscrizione, versare la quota di 200 euro di anticipo sull’iscrizione, inviare alla segreteria del corso (segreteria@beammeup.it) il Curriculum Vitae (datato e firmato) e la ricevuta dell’avvenuto pagamento.
  • attesa di conferma ammissione con la pubblicazione della lista degli ammessi da parte dell’Università di Pisa.
  • perfezionamento dell’iscrizione entro il 4 novembre 2022 ore 13:00 è necessario effettuare il pagamento della restante quota d’iscrizione.

HAI ALTRE DOMANDE? SCRIVICI SUBITO:

LE FAQ SUI MICROCORSI

A partire da Novembre 2022.

HAI ALTRE DOMANDE? SCRIVICI SUBITO:

Compila il form per inviare il tuo messaggio!

Il team di Beam Me Up, spin-off dell’Università di Pisa, coprogetta e gestisce il master dalla I edizione ed è a tua disposizione per aiutarti a reperire tutte le informazioni di cui hai bisogno!